Messina, 111 anni dopo

28 Dicembre 2019

Il 28 dicembre di 111 anni fa, Messina fu rasa al suolo da uno dei terremoti più catastrofici del ‘900. Alle 5:20:27 la terra tremò provocando la morte di circa 80.000 messinesi, più della metà della popolazione. Fu un giorno apocalittico.

Il terremoto del 1908 fa parte della nostra memoria storica ed ogni anno, il 28 dicembre, la città commemora questa tragica data. Nel ricordare anch’io quel giorno, voglio fare un passo avanti e riflettere sulla capacità che ebbe Messina di risollevarsi dalle sue ceneri. La storia ci insegna che i messinesi hanno sempre avuto la grande forza di rialzarsi da ogni caduta, per quanto devastante possa essere stata.

L’augurio che oggi faccio alla mia città è quello di non perdere mai questo dono.

Condividi questa notizia

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.