Ristabiliamo la verità. Sull’hotspot di Bisconte non ho mai cambiato idea

Non intendo usare la stessa tattica che utilizza il sindaco De Luca per capovolgere la realtà dei fatti, ma questo voglio chiarirlo una volta per tutte. Alzare polveroni e fare teatrini per deviare l’attenzione non è mio costume, né dei colleghi del MoVimento 5 Stelle. Noi lavoriamo per le soluzioni, assumendoci la responsabilità di ogni scelta e di ogni posizione politica.

Sull’hotspot di Bisconte la mia, la nostra posizione è sempre stata la stessa e tale rimane. Ho avuto modo di ribadirlo anche al Viminale, che, dal canto suo, sul tema è al lavoro assieme alla prefettura. L’hotspot non garantisce le opportune condizioni di sicurezza, ragion per cui siamo sempre stati – e siamo tuttora – contrari alla sua presenza.

Il Sindaco, al solito, si dimena in modo scomposto e strumentalizza per un suo vantaggio, magari elettorale. Fa continue invasioni di campo, forse per nascondere le mancate risposte ad altre urgenze che dipendono direttamente da lui.

Lo ripeto: quell’hotspot va chiuso. Le chiacchiere e le false accuse le lasciamo a chi ne ha bisogno per la sua propaganda portata avanti alla maniera leghista.

Lascia un commento

Event Detail

20 Luglio 2020 14:26

Warning: date() expects parameter 2 to be long, string given in /web/htdocs/www.francescoduva.it/home/wp-content/plugins/ova-events-manager/templates/single-event.php on line 350
+ Google Calendar + Ical Export