Il taglio del numero dei parlamentari, una riforma che appartiene a tutti

Ci avviciniamo al 20 e 21 settembre, date che segnano un passaggio chiave per portare definitivamente a casa il taglio del numero dei parlamentari. È importante arrivarci preparati e consapevoli anche della portata sociale e politica di questa riforma storica.

Iniziamo quindi un percorso di avvicinamento al referendum, partendo da oltre i confini nazionali.

Sapete quanti parlamentari eletti ci sono negli altri Paesi dell’Unione Europea?

• Regno Unito 650 membri

• Francia 577 membri

• Germania circa 700 membri

• Spagna 558 membri

In Italia, come noto, i parlamentari sono 945. Il nostro Parlamento è quello con più membri in ambito europeo. Un obiettivo importante di questa riforma è quindi il riallineamento con gli altri Paesi UE, portando deputati e senatori rispettivamente da 630 a 400 e da 315 a 200.

Chi parla di un’iniziativa populista non fa – o non vuole fare – i conti con la verità: si tratta di una riforma che esprime la volontà popolare, un cambiamento che i cittadini chiedono da decenni.

E non si tratta nemmeno di antipolitica, perché avere un Parlamento nel quale i lavori procedono in maniera più rapida e snella è un modo per migliorarla, la politica.

Tagliare il numero dei parlamentari significa rendere queste Istituzioni adatte ai tempi che corrono. È una riforma opportuna, come hanno ribadito più volte anche autorevolissimi costituzionalisti come Roberto Zaccaria e Valerio Onida.

Una riforma votata in Parlamento praticamente da tutte le forze politiche. Una battaglia che il MoVimento 5 Stelle ha avuto il coraggio e la determinazione di portare fino in fondo, ma che appartiene a tutti.

1 Commento

  • Lo sappiamo bene , caro , bisogna convincere tanti altri che credono a quelli che mangiano da anni luce , sulle spalle nostre!

Lascia un commento

Event Detail

28 Agosto 2020 10:00

Warning: date() expects parameter 2 to be long, string given in /web/htdocs/www.francescoduva.it/home/wp-content/plugins/ova-events-manager/templates/single-event.php on line 350
+ Google Calendar + Ical Export