Gli ultimi saranno i primi

Oggi alla Camera non potevo mancare all’incontro con ‘Gli Ultimi Saranno’, collettivo guidato dall’amico e collega Raffaele Bruno che si occupa di creare legami tra la società civile e le persone che vivono in realtà ‘socialmente periferiche’. Come i detenuti, che il progetto rende protagonisti di ‘riti di improvvisazione artistica’ ai quali una volta ho partecipato anche io. In quell’occasione eravamo al carcere di Regina Coeli di Roma ed è stata un’esperienza di un’intensità indimenticabile. Ecco perché oggi volevo assolutamente esserci: per ringraziare ancora una volta Raffaele per quello che fa assieme a tutte le persone che collaborano con lui!

Lascia un commento

Event Detail

10 Febbraio 2020 09:37

Warning: date() expects parameter 2 to be long, string given in /web/htdocs/www.francescoduva.it/home/wp-content/plugins/ova-events-manager/templates/single-event.php on line 350
+ Google Calendar + Ical Export