Anno bianco contributivo: una tutela per i professionisti

Fino al 30 settembre, è possibile presentare domanda all’INPS per ottenere l’”anno bianco” contributivo.

Si tratta di un esonero contributivo fino a 3.000 euro, destinato a Partite IVA e lavoratori autonomi che hanno subìto un calo del fatturato del 33% nel 2020 rispetto al 2019 e che abbiano percepito nel periodo di imposta 2019, un reddito complessivo non superiore a 50.000 euro.

In legge di bilancio 2021, è stato istituito un Fondo apposito, la cui dotazione iniziale era di 1 miliardo di euro. Grazie a una norma dell’ex Ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, poi inserita dal Governo nel decreto Sostegni, abbiamo aumentato la dotazione del fondo fino a 2,5 miliardi di euro. L’anno bianco contributivo è una misura importante per tutelare i professionisti maggiormente colpiti dagli effetti economici del Coronavirus.

INFO INPS

Lascia un commento

Event Detail

6 Settembre 2021 20:29

Warning: date() expects parameter 2 to be long, string given in /web/htdocs/www.francescoduva.it/home/wp-content/plugins/ova-events-manager/templates/single-event.php on line 350
+ Google Calendar + Ical Export