Modifica alla legge ‘Di Paola, posto il primo tassello

Senza categoria

Oggi in Commissione Difesa abbiamo approvato il testo unificato per la modifica degli assetti organizzativi e strutturali della nostra difesa.

Punti cardine del documento sono il differimento del termine per la riduzione del contingente delle forze armate operata dalla legge “Di Paola” e, allo stesso tempo, la revisione degli assetti organizzativi e strutturali della difesa delegata al Governo.

Un importante passo per rendere ancora più efficiente il nostro strumento militare.  Abbiamo posto il primo tassello per la modifica alla legge ‘Di Paola’ così che la difesa possa rispondere alle nuove esigenze civili e militari del nostro Paese.

Il documento approvato rispecchia la visione ‘dual use’ che come MoVimento 5 Stelle proponiamo da anni. Fondamentale è sicuramente l’indicazione di delega al Governo affinché si riequilibri la presenza delle singole forze armate in ambito interforze e internazionale.

Nelle prossime settimane lavoreremo per l’approvazione definitiva del testo in Commissione per poi passare in Aula. L’obiettivo è garantire un’adeguata rappresentatività delle forze armate, anche in virtù della rilevanza ricoperta da ognuna nell’assetto strategico del nostro Paese.

Un sentito ringraziamento al capogruppo Gianluca Aresta, relatore del testo unificato, per la dedizione con cui sta lavorando a questa proposta.

Lascia un commento