Rigenera Italia, 1mld di euro per migliorare la qualità di vita di cittadini e territori

Senza categoria

Il Piano Rigenera Italia, fortemente voluto dal MoVimento 5 Stelle, mette a disposizione di tutti i Comuni italiani la possibilità di investire per migliorare la qualità del territorio e della vita dei cittadini. Con la norma Fraccaro raddoppiamo la cifra destinata ai Comuni per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile in quanto il contributo passa da 500 milioni a un miliardo di euro per il 2021.

Ogni Comune d’Italia, a seconda del numero di abitanti, avrà a disposizione da un minimo di 100mila a un massimo di 500mila euro per opere i cui lavori partano entro il 15 settembre. Per sensibilizzare i Sindaci sulla possibilità di accedere in maniera celere a questi fondi che sono già stanziati ho inviato un’email a tutte le Amministrazioni dei Comuni interessati di Messina e provincia indicandone le modalità di accesso al fondo. I Comuni non dovranno fare altro che approvare un lavoro e iniziarne l’esecuzione entro la data del 15 settembre. Nel momento in cui questo verrà comunicato, il Ministero dell’Interno trasferirà all’ente un primo 50%, mentre la restante somma sarà erogata al completamento dei lavori.

RIGENERA ITALIA A MESSINA E PROVINCIA

Per la città di Messina si tratta di fondi pari a 420 mila euro, mentre per l’intera provincia la cifra messa a disposizione arriva a 12 milioni e 320 mila euro. Tra gli interventi che possono ottenere il finanziamento figurano quelli in materia di risparmio energetico, riqualificazione e messa in sicurezza di edifici pubblici e strade, installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, abbattimento di barriere architettoniche e progetti di mobilità sostenibile.

Si tratta di risorse importantissime per le amministrazioni locali che adesso hanno la possibilità di accedere a nuovi fondi da utilizzare, in tempi rapidi, per azioni che riducano i consumi energetici e dell’emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera, la promozione dell’efficienza energetica, l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici, patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Per fare qualche esempio concreto, i lavori possono riguardare l’installazione di un impianto fotovoltaico sul tetto di una scuola pubblica, la sostituzione dei lampioni con led più efficienti ed economici per il cittadino, il montaggio di ricariche per macchine e motorini elettrici.

Con Rigenera Italia miglioriamo la qualità della vita delle nostre comunità all’insegna della transizione ecologica e diamo ai territori un’occasione unica per rilanciarsi.

Lascia un commento