Home / Comunicati / Tagli treni a lunga percorrenza: ennesimo schiaffo ai siciliani
Tagli treni a lunga percorrenza: ennesimo schiaffo ai siciliani

Tagli treni a lunga percorrenza: ennesimo schiaffo ai siciliani

“L’ennesimo schiaffo alla continuità territoriale dello Stretto, l’ennesimo schiaffo ai siciliani e ai loro diritti.

Inaccettabile e scandaloso, così come tutte le ultime scelte fatte da Trenitalia nel Sud Italia”.
Durissima la reazione dei PortaVoce del MoVimento 5 Stelle, Francesco D’Uva, Alessio Villarosa e Valentina Zafarana, sul taglio annunciato da RFI per l’intercity notte diretto da Palermo a Roma Termini e viceversa.
“Questa è una battaglia che portiamo avanti fin da inizio legislatura – ha dichiarato D’Uva – nonostante i piani alti di Trenitalia continuino a fare orecchie da mercante dinnanzi alle proteste politiche, sindacali e cittadine.
Presenteremo una nuova interrogazione al Ministro affinché intervenga, e fattivamente, nel più breve tempo possibile. Siamo stanchi delle promesse a cui poi non seguono i fatti. Tagliare un intercity notturno significa privare ancor di più i siciliani del loro diritto alla mobilità, significa incrementare ancor di più l’abisso tra il Nord e il Sud.
E noi non possiamo accettarlo”.

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top