Home / Comunicati / Italicum, Tribunale di Messina rinvia alla Consulta: “Grande successo”

Italicum, Tribunale di Messina rinvia alla Consulta: “Grande successo”

ricorso-italicum-675“Abbiamo da subito creduto al ricorso presentato a Messina contro l’Italicum, la legge elettorale della cui costituzionalità si è sempre vantato il premier Renzi. Il fatto che il giudice abbia rinviato alla Corte costituzionale la legge, facendo propri sei dei 13 motivi di incostituzionalità conferma quello che abbiamo sempre sostenuto: l’Italicum è la brutta copia del Porcellum”.

È questo il tono di grande soddisfazione con cui io ed i colleghi Alessio Villarosa e Valentina Zafarana abbiamo commentato la notizia del rinvio dell’Italicum da parte del Tribunale di Messina alla Consulta.

Quello di Messina è uno dei 18 ricorsi depositati in diversi tribunali italiani, sotto impulso del Coordinamento democrazia costituzionale. A Messina, a curare il ricorso è stato lo studio legale Enzo Palumbo insieme ai rappresentanti della società civile e dei portavoce messinesi del M5S.

L’Italicum è stato approvato lo scorso 4 maggio e la sua entrata in vigore è prevista per il prossimo 16 luglio.  Tra i punti accolti dal giudice vi sono il premio di maggioranza e la mancanza di soglia minima per il ballottaggio. È la conferma che siamo sulla giusta via, questa è una battaglia che continueremo a portare avanti fino alla fine.

Commenti

One comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top