Home / Comunicati / Le Perle di Casini: la realtà vista dagli occhi di chi la sa lunga
Le Perle di Casini: la realtà vista dagli occhi di chi la sa lunga

Le Perle di Casini: la realtà vista dagli occhi di chi la sa lunga

Il Sen. Pier Ferdinando Casini l’altra sera, durante la trasmissione Porta a Porta, è riuscito a mettere insieme in 5 minuti delle perle di rara saggezza. Casini, dopo un periodo di apparente letargo, ha ripreso ad apparire in tv per scongiurare quello che è sotto gli occhi di tutti, ovvero la sua scomparsa dalla scena politica italiana. Dopo Fini e Berlusconi che sia lui il prossimo?

Il Sen. Casini ha espresso delle Perle di rara saggezza che solo un politico di vecchia data come lui poteva esprimere.
Andiamo con ordine:

minuto 0:18 “Ma Grillo e Casaleggio cosa sono? una gigantesca struttura finanziaria ed economica sotto questo….ma non è che questi vengono dalla luna…”

Secondo me ha sbagliato persone, forse voleva dire Caltagirone, suo suocero… e sicuramente non veniamo dalla luna, ma la classe politica di riferimento di Casini molto probabilmente ha vissuto sulla luna negli ultimi 20 anni estraniandosi completamente dai reali problemi dei cittadini.

Minuto 0:59 “Dietro il successo vostro ci siamo noi perché la politica ha così stancato che per bocciare noi, hanno votato voi”

Bentornati sulla terra.casini

 – Minuto 1.11 “La gente se ne fotte del Movimento 5 Stelle, vuole bocciare la politica tradizionale e vota grillo”

O è vero invece che la gente se ne fotte di Casini, che per non far scomparire l’UdC l’ha dovuto fondere con SCpI, che ora sta scomparendo a sua volta? Con chi si fonderà al prossimo giro Casini?

Minuto 2:04 “La democrazia è quella di internet, è quella della rete, noi non contiamo niente”

Affermazione molto ironica, ma le ultime quattro parole sono azzeccatissime.

Minuto 5:04 “battiamo il marciapiede da una trentina di anni, possiamo andare fuori quando ti pare. Stasera, dopo la trasmissione, andiamo”

Battono i marciapiedi da trent’anni, ma qui Berlusconi non c’entra mi sa.

 

Commenti

Scroll To Top