Home / Comunicati / Sardegna: disastro annunciato
Sardegna: disastro annunciato

Sardegna: disastro annunciato

Alluvione-in-Sardegna-e-un-disastro_h_partbSono passati pochi giorni dall’alluvione che ha colpito la Sardegna. Voglio esprimere tutta la mia solidarietà alle vittime di questa immane tragedia, agli sfollati, alle persone che hanno perso tutto. Le fatiche e i risparmi di una vita portati via da una pioggia torrenziale che non ha risparmiato niente e nessuno. Sono scene tristemente già viste. In Sicilia, la mia terra, ho assistito al dramma di Giampilieri, troppo poco spesso ricordato a livello nazionale, all’alluvione di Barcellona P.G., a quello di Lipari, alla frana di San Valentino nel paese di San Fratello. Sto citando solo gli ultimi disastri idrogeologici in provincia di Messina.
Il dramma dell’alluvione in Sardegna ricorda ancora una volta agli italiani la fragilità del nostro Paese e soprattutto ricorda l’abbandono da parte delle istituzioni che troppo spesso non si sono spese abbastanza per la salvaguardia del nostro territorio.

Mentre tutte le altre forze politiche si riempiono la bocca di slogan e frasi di circostanza, il MoVimento 5 Stelle è l’unico che ha presentato Proposte di Legge organiche per la prevenzione e la messa in sicurezza del territorio. Sia chiaro che non voglio sfruttare una tragedia del genere per fare propaganda; è bene ricordare infatti che il M5S ha depositato queste proposte di legge, queste mozioni e queste risoluzioni in Commissione Ambiente molto prima che una tragedia del genere colpisse i cittadini sardi. Alcuni di questi atti risalgono al mese di giugno perché era già noto che sarebbe arrivato l’autunno portando le stesse piogge torrenziali che hanno già flagellato il nostro territorio, da Giampilieri alle Cinque Terre.

La prevenzione e la messa in sicurezza del territorio sono fondamentali per limitare l’impatto delle calamità naturali.
Qui di seguito potete consultare tutti gli atti presentati da noi su questo tema:
Proposta di legge M5S su “Disposizioni per il contenimento del consumo del suolo e la tutela del paesaggio” (gia in fase di discussione in Commissione Ambiente)
 Risoluzione in commissione M5S Ambiente per “Pubblicità Progresso” per la prevenzione del rischio sismico
Atti già approvati:
Mozione M5S già discussa in aula ed approvata sul Disseto idrogeologico e rischio sismico:
Due risoluzioni in commissione Ambiente proposte e approvate da tutti i partiti politici sugli incentivi fiscali per Misure in materia di agevolazioni tributarie per la riqualificazione energetica e il consolidamento antisismico degli edifici.
Risoluzione in Commissione Ambiente proposta ed approvata da tutti i partiti politici sul dissesto idrogeologico.

Commenti

Scroll To Top