Cerca Post

Post Recenti

Ho ricoperto la carica di capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati da marzo 2018 a ottobre 2019. Adesso svolgo l’incarico di Questore di Montecitorio e continuo a far parte della Commissione Difesa.
Tra le proposte di legge a mia prima firma portate avanti in Parlamento c’è quella sul taglio del numero dei parlamentari e quella sull’introduzione del referendum propositivo. Nell’ambito della legge di Bilancio 2020 ho promosso l’emendamento che estende l’attività di bonifica da amianto anche alle navi militari. Un’altra battaglia vinta da parlamentare M5S è stata quella per restituire allo Stretto di Messina una sua Autorità Portuale.
Nella scorsa legislatura ho fatto parte della Commissione parlamentare Antimafia, esperienza che oggi mi porta a coltivare una serie di azioni, anche extraparlamentari, di sensibilizzazione e contrasto alle mafie. Nella mia città, Messina, continuo a fare attività politica assieme al MeetUp ‘Grilli dello Stretto’. Una causa che ho avuto particolarmente a cuore nel corso della crisi da Covid-19 è stata quella della gratuità del traghettamento per il personale sanitario impegnato nell’emergenza.

test

test

test

test

test

test

test

test